Banner 6

progetto SINAPSI

Paragraph

 

Programma: INTERREG Italia-Francia Marittimo 2014-2020

Asse prioritario:  2 - Protezione e valorizzazione delle risorse naturali e culturali e gestione dei rischi

Titolo del progetto: asSIstenza alla Navigazione per l’Accesso ai Porti in Sicurezza

Acronimo: SINAPSI

Durata: 01/04/2019 – 30/03/2022

Budget totale: EUR 2.188.294

Budget ISMAR : EUR 575.025

Sito web: http://interreg-maritime.eu/web/sinapsi

Sommario:

Nell’ambito dell’Economia Blu un aspetto cruciale è legato ai trasporti marittimi in quanto gli scambi economici internazionali si basano su un efficiente e sicuro sistema di trasporto e logistica di cui i porti sono un elemento chiave. La sicurezza operativa in ambito portuale è fondamentale perché i porti sono frequentati da un numero sempre più grande di navi e di dimensioni sempre in crescita. Le operazioni di carico/scarico merci nei porti devono essere il più efficienti possibile per poter stare al passo con la competizione sempre più accesa di altri porti nel Mediterraneo e Nord Europa. Tali operazioni però non possono prescindere dal garantire condizioni di sicurezza per navi, carico e operatori. Garantire quindi la sicurezza della navigazione rimane una sfida aperta. In questo panorama sono fondamentali le condizioni meteo-marine che possono alterare molto la manovrabilità delle navi all’interno dei porti, ove gli spazi risultano limitati, influendo sulla sicurezza delle manovre. La conoscenza delle condizioni meteo-marine svolge un ruolo primario nel garantirla. Nonostante l'applicazione di nuove tecnologie, gli incidenti navali dovuti a cattive condizioni meteo-marine sono all'ordine del giorno: ne è un esempio l'incidente del cargo Sigma incagliatosi sulle coste toscane per forte vento e mare mosso nel 2017. L'obiettivo di SINAPSI è rispondere alla necessità da parte degli operatori portuali di avere dati in tempo reale sulle condizioni meteo-marine per poter navigare/manovrare all'interno dei porti in totale sicurezza. L’obiettivo sarà raggiunto grazie a monitoraggio e simulazione delle condizioni meteo-marine in prossimità e all’interno dei porti. Le informazioni prodotte verranno messe a disposizione di stakeholder (Piloti, Comandanti, Autorità Portuali e Marittime) tramite un’applicazione ICT dedicata. SINAPSI inoltre integrerà la rete di monitoraggio presente sul territorio Marittimo per la misura dei parametri meteo-marini.

Persona di contatto in ISMAR: marcello.magaldi@sp.ismar.cnr.it

Partnership:

  1. Università degli Studi di Genova  (Italia)
  2. Consiglio Nazionale delle Ricerche CNR-ISMAR (Italia)
  3. Université de Toulon (Francia)
  4. Autorità di Sistema portuale del Mar Tirreno Settentrionale (Italia)
  5. Consorzio Laboratorio di Monitoraggio e Modellistica Ambientale (Italia)
  6. European Research Institute Onlus (Italia)
  7. Chambre de Commerce et d’Industrie du Var  (Francia)
Azioni sul documento