Banner 10
 

Stanghellini Giuseppe

Stanghellini Giuseppe

Tecnologo
Laurea in Fisica, 1993, Università degli Studi di Bologna

INDIRIZZO
Istituto di Scienze Marine - Consiglio Nazionale delle Ricerche
ISMAR-CNR, via Gobetti 101, 40127 Bologna, Italia

CONTATTO
Phone +39 051 6398937

INTERESSI

I campi di applicazione nei quali ha lavorato sono: con gurazione di servizi high availability con utilizzo di solo software open-source, sviluppo software per il monitoraggio ambientale real-time, Geographical Information
System, algoritmi genetici, algoritmi per l'elaborazione digitale del segnale, algoritmi per il pattern-recognizing, visualizzazione tridimensionale real-time di modelli digitali del terreno.

Ha sempre prediletto l'utilizzo di software opensource, credendo fermamente in tale paradigma e supportando preferibilmente standard aperti e liberi.

ATTIVITÀ

Da più di 10 anni gestisce la maggior parte delle risorse IT dell'Istituto e delle sue 7 sedi, si occupa di sviluppo software per il supporto alla ricerca, di monitoraggio ambientale, di visualizzazione real time tridimensionale, di GIS e di banche dati. Nel corso degli anni ha sviluppato software per la soluzione di problemi che spaziano dagli ambiti scienti ci a quelli più prettamente tecnici.

Attualmente partecipa allo sviluppo/manutenzione dei seguenti programmi:

  • Sviluppo software: DAPHNE [6], Autori: Giuseppe Stanghellini
    Linguaggio: Java
    Descrizione: un software in modalita' client/server per la acquisizione di dati proveniente da strumentazione oceanogra ca e la loro distribuzione su Internet. Il software e' stato testato con Celle di carico (tensione di cavi) e GPS (NMEA,TSIP) a bordo della nave oceanogra ca OGS-Explora. Una applicazione particolare riguarda la registrazione di eventi ad alta accuratezza temporale, tramite il ricevitore GPS
    AcutimeTM.
  • Sviluppo software: Sophia, Autori: Giuseppe Stanghellini
    Linguaggio: C++
    Descrizione: Software di visualizzazione real-time di super ci tridimensionali, particolarmente indicato nella visualizzazione di ambienti terrestri e marini, con capacità estensibili di elaborazione dati ( ltraggi a FFT e ad-hoc). Il software può essere utilizzato per la visualizzazione scienti ca come per quella didattica, consentendo la realizzazione di lmati di animazione di percorsi virtuali all'interno degli scenari ricostruiti sulla base dei dati tridimensionali. In questa veste è stato utilizzato per la creazione di lmati proiettati durante varie edizioni della trasmissione di RAI1 Quark.
  • Sviluppo software: segy-change, Autori: Giuseppe Stanghellini
    Linguaggio: C
    Descrizione: Software per la lettura { modi ca e scrittura di dati in formato segy, utilizzato per la veri ca e il recupero di dati acquisiti durante le campagne geo siche. E' stato utilizzato molto frequentemente e con successo per il recupero di dati di sismica, acquisiti durante numerose campagne oceanogra che, altrimenti illeggibili perche' corrotti o scritti in un formato non strettamente aderente allo standard.
  • Sviluppo software: Tellus, Autori: Giuseppe Stanghellini
    Linguaggio: Java, SQL
    Descrizione: Software di consultazione interattiva di database distribuiti georeferenziati, con capacità di visualizzazione all'interno dei browser www (Mozilla, Internet Explorer, Safari etc.) Utilizzato per la banca dati del Modulo CROP e per altre banche dati in corso di costituzione in ISMAR.
  • Sviluppo software: SeisPrho [2], Autori: Luca Gasperini, Giuseppe Stanghellini
    Linguaggio: Delphi
    Descrizione: Un programma interattivo per il processing a l'interpretazione di pro li sismici ad alta risoluzione.
  • ACSE, Authori: Giuseppe Stanghellini
    Linguaggio: Java
    Descrizione: ACSE è un programma per l'ottimizzazione multi parametrica di funzioni multi dimensionali su un insieme di punti conosciuti. L'algoritmo utilizzato per l'ottimizzazione è di tipo genetico.
PUBBLICAZIONI

E' disponibile una lista aggiornata delle sue pubblicazioni più recenti, laddove consentito accessibili in open access

ARTICOLI
  • Russo A., Coluccelli A., Iermano I., Falcieri F., Ravaioli M., Bortoluzzi G., Focaccia P., Stanghellini G., Ferrari C.R., Chiggiato J., and Deserti M. An operational system for forecasting hypoxic events in the northern adriatic sea. Geo zika, 26, 2009.
  • Gasperini L. and Stanghellini G. Seisprho: An interactive computer program for processing and interpretation of high-resolution seismic reection pro les. Computers and Geosciences, 35:1497-1507, 2009.
  • Stanghellini G. Qmail - vmailmgr - dovecot - clamav - spamassassin - qgreylistrbl - djbdns. ISMAR Technical Report, 109:1-20, 2008.
  • Stanghellini G. vsftpd: un server ftp con accesso basato su numero ip e utenti virtuali. ISMAR Technical Report, 106:1-20, 2007.
  • Bortoluzzi G., Frascari F., Giordano P., Ravaioli M., Stanghellini G., and Coluccelli A. The s1 buoy station, po river delta: data handling and presentation. Acta Adriat., 47(suppl.):113-131, 2006.
  • Stanghellini G. and Bortoluzzi G. Daphne: A client server data aquisition and distribution software package application with load cells and accurate event timestamping on oceanographic ships. ISMAR Technical Report, 2004.
  • Mennella A., Bersanelli M., Burigana C., Maino D., Mandolesi N., Morgante G., and Stanghellini G. Plank. systematic e ffects induced by periodic fluctuations of arbitrary shape. Astronomy and Astrophysics., 384:736-742, 2002.
  • Stanghellini G. and Bonazzi C. Ltz and spz: Two automated noise rejection routine to remove noise and spikes from seismic traces. Geophysics, 67,1:188-196, 2002
  • Brighenti A., Stanghellini G., and Ventura G. Con gurazione hardware e software per il monitoraggio delle temperature criogeniche nei test termici per la quali ca dell'eccosorb come carico di riferimento @ 4k per lfi . manuale d'uso. CNR - Tesre - Technical report, 266, 2000.
  • Antodaro B., Marzo C., and Stanghellini G. Image compression and ltering with neural network back-propagation with momentum. Series in Remote Sensing, 1:181-183, 1995.
  • Taliani C., Denisov V.N., Zakhidov A.A., Stanghellini G., Ruani G., and Zamboni R. Resonant raman scattering of normal and superconducting state of a3c60 lms (a=rb,k). Springer Series in Solid State Sciences, 117:259-165, 1993.
Azioni sul documento