Banner 0
 

Carniel Sandro

Carniel Sandro

Ricercatore
Laurea con lode in Scienze Ambientali, 1995, Università di Venezia.
Dottorato di Ricerca in Scienze Ambientali (Oceanografia), 2004, Università di Venezia

INDIRIZZO
ISMAR Istituto di Scienze Marine-Arsenale - Tesa 104, Castello 2737/F, 30122 Venezia

CONTATTO
Phone +39 041 2407956

INTERESSI

Il mio campo di interesse principale è quello dell’oceanografia fisica, in modo particolare mi occupo degli aspetti legati ai processi tipici di bacini semichiusi o litoranei. Tematiche di rilievo in questa direzione sono quelle relative alla circolazione costiera, con particolare riferimento ad ambienti a basso fondale, al trasporto di sedimenti, all’erosione costiera, alla protezione dei litorali. Gli strumenti che utilizzo prevalentemente in tal senso sono modelli numerici di circolazione accoppiati ad altri modelli o sottomoduli meteorologici, di onde e di strasporto di sedimenti, in ambiente 1, 2 o 3 dimensionale.
Le principali attività in cui sono attualmente impegnato possono essere così riassunte:

  • modellizzazione di processi litoranei, quali l’effetto delle correnti, del vento e delle onde sulla mobilizzazione e sul trasporto di sedimenti. Gli strumenti numerici che impiego in tali attività sono principalmente i modelli numerici ROMS, POM e CU-POM, e modelli meteorologici LAMI e COAMPS, i modelli di onde SWAN and WAM.
  • l’analisi di dati e della circolazione di zone costiere particolarmente fragili o di interesse di fronte a scenari di cambiamento globale (bacino Adriatico, Antartide).
  • l’oceanografia operativa, che trova utili applicazioni in attività di ricerca-salvataggio a mare, a supporto di attività di protezione civile in caso di sversamenti a mare volontari o accidentali di idrocarburi, ordigni bellici, etc.
  • la comprensione dei processi che regolano la circolazione in bacini semichiusi (p.e. l’Adriatico), quali la formazione di acqua densa e le interazioni acqua-aria durante eventi ventosi estremi.
ATTIVITÀ
  • Membro del Consiglio Scientifico di GNOO, il Gruppo Nazionale di Oceanografia Operativa
  • Membro dell’American Geophysical Union (AGU), European Geophysical Union (EGU) e The Oceanography Society (TOS)
  • P.I. e co-P.I. di progetti nazionali ed internazionali (su fondi U.S. Office of Naval Research e EU), collabora con svariati organismi internazionali (USGS, Univ. del Colorado,  POL, SHOM, etc.)
  • Già Focal Point della commissione italiana International Geosphere Biosphere Program (IGBP-DIS) e Vice-Ambassador Italia della rete ENCORA, Tema 9.
PUBBLICAZIONI

Autore di più di 50 articoli internazionali, dei quali più di 30 su riviste JRC e libri internazionali.

ARTICOLI
  • Rixen M., Book J.W., Carta A., […], Carniel S., et al., 2009. Improved ocean prediction skill and reduced uncertainty in the coastal region from multi-model super-ensembles. Journal of Marine Systems, 78, S282-S289. DOI: 10.1016/j.jmarsys.2009.01.014
  • Boldrin A., Carniel S., Giani M., Marini M., Bernardi Aubry F., Campanelli A., Grilli F. and Russo A., 2009. The effect of Bora wind on physical and bio-chemical properties of stratified waters in the Northern Adriatic. Journal of Geophysical Research – Ocean, 114, C08S92. DOI:10.1029/2008JC004837
  • Carniel S., Warner J.C., Chiggiato J. and Sclavo M., 2009. Investigating the impact of surface wave breaking on modelling the trajectories of drifters in the Northern Adriatic Sea during a wind-storm event. Ocean Modeling, 30, pp. 225-239. DOI:10.1016/j.ocemod.2009.07.001
  • Kantha L.H. and Carniel S., 2009. A note on mixing in stably stratified flows. Journal of the Atmospheric Sciences, 66(8), pp. 2501-2505. DOI: 10.1175/2009JAS3041.1
  • Kantha L.H., Wittmann P., Sclavo M., and Carniel S., 2009. A preliminary estimate of the Stokes dissipation of wave energy in the global ocean. Geophysical Research Letters, 36, L02605. DOI:10.1029/2008GL036193
  • Kantha L.H., Carniel S. and M. Sclavo, 2008. A note on the superensemble technique of reducing forecast errors. Il Nuovo Cimento, 31C(2), pp. 199-214. DOI: 10.1393/ncc/i2008-10181-6
  • Taillandier V., Griffa A., Poulain P.-M., Signell R.P., Chiggiato J. and S. Carniel, 2008. Variational analysis of drifter positions and model outputs for the reconstruction of surface currents in the Central Adriatic during fall 2002. Journal of Geophysical Research – Ocean, 113, C04004. DOI: 10.1029/2007JC004148
  • Carniel S., Sclavo M., Kantha L.H. and H. Prandke, 2008. Double-diffusive layers in the Adriatic Sea. Geophysical Research Letters, 35, L02605. DOI: 10.1029/2007GL032389.
  • Signell R.P., Carniel S., Chiggiato J., Janecovic I., Pullen J. and C. Sherwood, 2008. Collaboration tools and techniques for large model datasets. Journal of Marine Systems, 65, pp. 154-161. DOI: 10.1016/j.jmarsys.2007.02.013
  • Carniel S., Vichi M., and M. Sclavo, 2007. Sensitivity of a coupled physical-biological model to turbulence: high frequency simulations in a northern Adriatic station. Chemistry and Ecology, 23(2), pp. 157-175. DOI: 10.1080/02757540701197903
  • Bignami F., Sciarra R., Carniel S. and R. Santoleri, 2007. The variability of the Adriatic sea coastal turbid waters from SeaWiFS imagery. Journal of Geophysical Research – Ocean, 112, C03S10. DOI: 10.1029/2006JC003518
  • Dorman C.E., Carniel S., Cavaleri, L., Sclavo, M., Chiggiato J. and others, 2006. February 2003 marine atmospheric conditions and the Bora over the Northern Adriatic. Journal of Geophysical Research–Ocean, 111, C03S03. DOI: 10.1029/2005JC003134
  • Bergamasco A., Budgell W.P., Carniel S. and M. Sclavo, 2005. Cryosphere-hydrosphere interactions: numerical modelling using the Regional Ocean Modeling System (ROMS) at different scales. Il Nuovo Cimento, 28C(2), pp. 173-181. DOI: 10.1393/ncc/i2005-10181-6
  • Onken R., Robinson A.R., Kantha L.H., Lozano C.J., Haley J.P. and S. Carniel, 2005. Inter-model nesting and rapid data exchange in distributed systems. Journal of Marine Systems, 56(1-2), pp. 45-66. DOI: 10.1016/j.marsys.2004.09.010
  • Carniel S., Sclavo M., Kantha L.H. and C.A. Clayson, 2005. Langmuir cells and mixing in the upper ocean. Il Nuovo Cimento, 28C(1), pp. 33-54. DOI: 10.1393/ncc/2005-10022-8
  • Kantha L.H., Bao J.-W. and S. Carniel, 2005. A note on Tennekes hypothesis and its impact on second moment closure models. Ocean Modelling, 9(1), pp. 23-29. DOI: 10.1016/j.ocemod.2004.03.001
  • Signell R.P., Carniel S., Cavaleri L., Chiggiato J., Doyle J., Pullen J. and M. Sclavo, 2005. Assessment of wind quality for oceanographic modeling in semi-enclosed basins. Journal of Marine System, 53(1-4), pp. 217-233. DOI: 10.1016/j.marsys.2004.03.006
Azioni sul documento