Banner 8

Adriatic Fisheries and Oceanography Observing System

Schema della catena operativa di AdriFOOS

 

 

Clicca sull'immagine per aprire lo slide show

foos 2

Dal 2003, il CNR-ISMAR ha attivato un programma volto all’utilizzo dei pescherecci come navi di opportunità per la raccolta di set di dati scientificamente utili a vario scopo. Nel quadro del progetto EU-FP5 MFSTEP, 7 navi commerciali attrezzate per la pesca dei piccoli pelagici nel Mare Adriatico settentrionale e centrale sono stati dotati di un sistema integrato per la raccolta di dati riguardanti catture, posizioni, profondità di pesca e temperatura dell'acqua (Falco et al. 2007); questo sistema era stato denominato “Fishery Observing System” (FOS) e fino al 2013 ha prodotto una grande quantità di dati utili sia per la ricerca nel campo della biologia della pesca e gestione delle risorse sia nell’ambito dell’oceanografia operativa (Falco et al, 2011; Martinelli et al. 2012; Carpi et al. 2015.; . Aydoğdu et al. 2016; Sparnocchia et al. 2016).

Nel 2013, grazie alla partecipazione ad alcuni progetti nazionali (ad esempio, SSD-Pesca, RITMARE) e internazionali (EU-FP7 JERICO), è stato ideato un nuovo “Fishery & Oceanography Observing System” (FOOS) (Patti et al. 2013;. Martinelli et al. 2013). Nuovi sensori per la raccolta di dati oceanografici e meteorologici permettono oggi al FOOS di registrare un numero più ampio di parametri ambientali, con un maggior grado di accuratezza (Martinelli et al. 2016), e di inviarli direttamente quasi in tempo reale ad un centro di raccolta dati. Inoltre, il FOOS è un sistema multifunzione in grado sia di raccogliere i dati dalla operazioni di pesca e inviarli a un data center, sia di rispedire ai pescatori informazioni utili (ad esempio le previsioni meteorologiche e dello stato del mare, ecc.) attraverso un giornale di bordo elettronico sul quale è istallato un apposito software. L'implementazione FOOS ha permesso una estensione spaziale delle aree monitorate e l'installazione sui vari tipi di attrezzi da pesca, come le volanti per i pelagici, le reti a strascico, le reti a circuizione, ecc. Questo punto è di particolare interesse per via della molteplicità degli attrezzi da pesca utilizzati nel Mediterraneo e la varietà di specie bersaglio e zone sfruttate.

Nel prossimo futuro, grazie alla partecipazione al progetto EU-FP7 NEXOS e alla collaborazione con enti di ricerca e aziende internazionali (ad esempio Ifremer, NKE instrumentations, ecc.) saranno disponibili sensori in grado di raccogliere più parametri (ad esempio ossigeno e fluorescenza), progettati specificamente per essere istallati su attrezzi da pesca e compatibili con i sistemi in uso al giorno d'oggi (RECOPESCA, FOOS; Martinelli et al. 2014).

Dal 2014, il CNR-ISMAR ha implementato nel mare Adriatico il sistema di osservazione "AdriFOOS", installando il FOOS su 10 barche da pesca commerciale. Da allora il datacenter CNR-ISMAR di Ancona riceve costantemente dati giornalieri di tracciati GPS, profili di temperatura e salinità, dati meteo, abbondanza delle catture, specie catturate e dimensioni delle specie bersaglio. Previsioni di altezza d’onda vengono inviate ogni giorno a bordo dei pescherecci grazie alla collaborazione con KASSANDRA Storm Surge Modelling System (http://kassandra.ve.ismar.cnr.it:8080/kassandra).

I dati di temperatura e salinità acquisiti dal FOOS alle varie profondità durante le giornate di pesca, da gennaio 2014 a marzo 2015, sono stati resi pubblici nell'ambito del progetto JERICO (http://www.jerico-ri.eu/previous-project/service-access/targeted-operation-phase/top-2-data-and-maps-from-sensors-on-board-fishing-vessels/adriatic-sea-fishery-and-oceanography-observing-system/).

Referenti:

Gruppo di lavoro

  • Camilla Croci
  • Filippo Domenichetti

REFERENZE

Aydoğdu A., Pinardi N., Pistoia J., Martinelli M., Belardinelli A., Sparnocchia S. Assimilation Experiments for the Fishery Observing System in the Adriatic Sea. Journal of Marine Systems. 162:126-136, 2016.

Carpi P., Martinelli M., Belardinelli A., Russo A., Arneri E., Coluccelli A., Santojanni A. 2015. Coupling an oceanographic model to a Fishery Observing System through mixed models: the importance of fronts for anchovy in the Adriatic Sea. Fisheries Oceanography 24:6, 521–532.

Falco P, Belardinelli A, Martinelli M, Cingolani N, Arneri E, Russo A, Santojanni A. 2011. A new observing system for the collection of fishery and oceanographic data. In: Marine Research At Cnr, Fishery and Sea Resources. ISSN 2239-5172 Volume DTA/06-2011: 1889–1895.

Falco P, Belardinelli A, Santojanni A, Cingolani N, Russo A, Arneri E. 2007. An observing system for the collection of fishery and oceanographic data. Ocean Sci. 3:189–203.

Martinelli et al, 2014. Preliminary studies and choice of new probes, Work Package 7 – Deliverable 7.2 –- FP7 Ocean 2013 NeXOSproject.

Martinelli M, Falco P, Belardinelli A, Cingolani N, Arneri E, Russo A, and Santojanni A. 2012. Fishery observing system (FOS): a tool for collecting oceanographic data and data on fish in the Adriatic. In: Operational Oceanography in Italy toward a sustainable management of the sea. ISBN: 9788887854299, I Quaderni di Arpa: 277284.

Martinelli M., Guicciardi S., Penna P., Belardinelli A., Croci C., Domenichetti F., Santojanni A., Sparnocchia S. Evaluation of the oceanographic measurement accuracy of different commercial sensors to be used on fishing gears. Ocean Engineering 111: 22–33, 2016.

Martinelli M., Penna P., Belardinelli A., Croci C., Domenichetti F., Sparnocchia S., Santojanni A. From FOS to FOOS: Advances in use of fishing vessels for Oceanographical purpose in the Adriatic Sea. JERICO Workshop WP10. Villefranche/Mer, 1618 Ottobre 2013.

Patti B., Martinelli M., Aronica S., Belardinelli A., Penna P., Bonanno A., Basilone G., Fontana I., Giacalone G., Gallì N. G., Sorgente R., Angileri I.V.M., Croci C., Domenichetti F., Bonura D., Santojanni A., Sparnocchia S., D'Adamo R., Marini M., Fiorentino F., Mazzola S. The Fishery and Oceanography Observing System (FOOS): a tool for oceanography and fisheries science. Journal of Operational Oceanography 9(1): s99-s118, 2016.

Sparnocchia S., Nair R., Petihakis G., Aydoğdu A., Dobricic S., Farcy P., Martinelli M., Petersen W., Petit de la Villeon L. An interlinked coastal observatory network for Europe, Journal of Operational Oceanography. 9(1): s193-s201, 2016.

Azioni sul documento