banner 11
 

Survey acustici presso ISMAR CNR di Ancona

La funzionalità viene riportata nel catalogo generale annuale 2013 della ditta SIMRAD

Monday 17 June 2013

Survey  acustici presso ISMAR  CNR  di  Ancona

L’ISMAR CNR di Ancona svolge dal 1976 survey acustici per la valutazione dell’abbondanza e della distribuzione spaziale dei piccoli pelagici nel Mare Adriatico. Nell’ambito delle campagne di ricerca del progetto MEDIAS, il sistema acustico è stato predisposto per l’uso di una funzionalità che consente il collegamento tra ecoscandaglio scientifico e sistema di monitoraggio della rete in acqua durante la pesca.

In questo modo sulla schermata dello scandaglio, alle diverse frequenze di uso: 38, 120 e 200 kHz, vengono rappresentate due linee ad indicare la lima dei sugheri e la lima dei piombi della rete, aggiornate in tempo reale.

La distanza delle linee dal limite destro della finestra dell’ecogramma è funzione della distanza che c’è tra la bocca della rete e la nave. Ciò permette di verificare immediatamente se la rete sta pescando sullo strato dove si concentrano i banchi più rilevanti di piccoli pelagici e, in caso, di variarne la posizione entro certi limiti. Inoltre permette di avere un’idea di quanto tempo la rete impiega ad arrivare sui banchi visualizzati dallo scandaglio. Questo consente di valutare la bontà del campionamento biologico e la corrispondenza tra i banchi monitorati acusticamente e le informazioni biologiche ottenute dal campione.

Questa funzionalità è stata riportata nel catalogo generale annuale 2013 della ditta SIMRAD, leader nel settore che produce gli strumenti in uso durante i survey acustici, con menzione e ringraziamento all’ CNR-ISMAR che, dopo averla ampiamente testata, la utilizza come standard per le procedure di campionamento con la rete.

Vedi la pagina del catalogo SIMRAD 2013

lavorato alla messa a punto di questa funzionalità: Iole Leonori, Andrea De Felice, Giovanni Canduci, Luigi Cingolani, Giordano Giuliani, Pierluigi Penna e Ilaria Biagiotti.


Azioni sul documento