Banner 1

Premio Sapio 2011 per la ricerca italiana

NVITO a segnalare candidati al Premio Sapio 2011

Thursday 03 November 2011

Premio Sapio 2011 per la ricerca italiana

Anche quest’anno, il Premio Sapio per la Ricerca Italiana, grazie al sostegno di numerosi soggetti sia pubblici che privati, intende dare continuità al suo impegno, con l’obiettivo di dare impulso alla Ricerca, di valorizzare l’innovazione nell’ambito scientifico, di promuovere e dare spazio ai contributi di studiosi e ricercatori, ma anche di sensibilizzare i cittadini, il mondo politico, imprenditoriale e accademico all’importanza che la Ricerca riveste per la competitività del Sistema Italia e per la qualità della nostra vita.

Il calendario delle Giornate di Studio prevede 2 qualificatissimi appuntamenti: il primo, per l’area Medicina e Innovazione | Alimentazione e Salute, si terrà a fine gennaio 2012 e seguirà due filoni, l’alimentazione corretta come  strumento di prevenzione per molte patologie e la ricerca nel campo delle produzioni ecosostenibili finalizzata alla diminuzione delle emissioni in atmosfera. Il secondo si terrà a metà febbraio 2012 e affronterà il tema della Sindrome delle Apnee Ostruttive nel Sonno (OSAS), un grave problema che determina conseguenze gravi, ad esempio sul fronte della sicurezza stradale, e che presenta costi sociali elevatissimi (Convegno accreditato ECM).

Le comunicheremo nei prossimi giorni  date e luoghi degli incontri.

L’obiettivo è di contribuire a “dimostrare”, attraverso esempi concreti di buone pratiche ed esperienze di successo nel nostro Paese, che  investire sull’innovazione rappresenta il modo  più efficace  per uscire dall’impasse in cui ci troviamo.

Ma si vuole soprattutto continuare a ribadire che la ricerca rappresenta davvero una risorsa prioritaria su cui investire, che i nostri ricercatori vanno incentivati e sostenuti perché danno un contributo imprescindibile allo sviluppo e alla qualità della vita del nostro Paese.

Quest’anno sono tre le categorie di premi previsti: Premio Junior, da assegnare ad un giovane ricercatore che si sia distinto nell’ambito della Ricerca nel nostro Paese, il Premio Salute, da conferire ad un ricercatore impegnato nell’ambito sanità,  biotecnologie, salute e sociale, il Premio Industria, da assegnare a un ricercatore impegnato nella Ricerca applicata, in ambiti legati al mondo industriale.

Ricordiamo che nell’Edizione 2010 i premi sono stati consegnati, dalle mani del Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano, a: Daniela Galimberti, Dottore di Ricerca in Scienze Neurologiche Università di Milano, Virna Marin, Centro Ricerca M. Tettamanti, Clinica Pediatrica, Università Milano-Bicocca, Andrea Malizia, l’Università degli Studi di Roma Tor Vergata, Facoltà di Ingegneria, Dipartimento di Ingegneria Meccanica, Alessio Paiusco, Alessandro Leonida, Fabrizio Carini, Clinica Odontoiatrica, Facoltà di Medicina, Università degli Studi di Milano-Bicocca, Bruno Murari, di STMicroelectronics.

Poiché crediamo si tratti di una preziosa occasione per far conoscere l’impegno dei gruppi di ricerca che operano nelle diverse realtà scientifiche in Italia, La contattiamo anche quest’anno per chiederLe di valutare la possibilità di SOTTOPORCI RICERCHE ELABORATE O IN CORSO presso la Sua struttura, CANDIDANDO I SUOI RICERCATORI alla XIII edizione del Premio Sapio per la Ricerca Italiana.

Le ricordiamo che le ricerche, anche interdisciplinari, possono investire il campo tecnico-scientifico e socioeconomico, e devono essere state effettuate nel corso del triennio precedente alla data di pubblicazione del bando di concorso.

Le Informazioni riguardo la modalità di presentazione delle candidature possono essere ottenute consultando il REGOLAMENTO. Quest’ultimo e Il FORM di richiesta sono reperibili nel sito www.premiosapio.it

Una volta debitamente compilati, i moduli devono essere spediti, unitamente alla documentazione specificata sugli stessi, con plico postale raccomandato, entro e non oltre la data del 30 novembre 2011, alla Segreteria del Premio Sapio per la Ricerca Italiana.

Per informazioni dettagliate è possibile visitare il sito www.premiosapio.it o mandare una e-mail a relazioniesterne@premiosapio.it

 

Segreteria organizzativa “Premio Sapio per la Ricerca Italiana”
Concept, design, management and implementation
Indalo Comunicazione
Director Dott.ssa Luisa Gasparetto | dott.ssa Elena Montecchi | dott.ssa Ida Calabrese
tel. +39 051/0933400 fax +39 051/6569327
e-mail: relazioniesterne@premiosapio.it- web: www.premiosapio.it


Azioni sul documento