Banner 10
 

'Nuovi' coralli minacciati negli abissi del Mediterraneo

Ismar, pesca a strascico e ordigni compromettono habitat. Intervista a F. Trincardi, Direttore CNR-ISMAR, al IV Corso Meteo-Lab - Pianeta Oceano

Tuesday 19 November 2013

'Nuovi' coralli minacciati negli abissi del Mediterraneo

(ANSA) - BARD (AOSTA), 9 NOV - Vivono senza luce negli abissi del Mediterraneo, dove sono minacciati dalla pesca a strascico e, nell'Adriatico del sud, da 10.000 residuati bellici. Sono a rischio i coralli, importanti per l'ecosistema quanto quelli della ben più nota scogliera australiana, che i ricercatori stanno scoprendo tra i 200 e gli 800 metri di profondità. Il problema è stato affrontato nel corso della quarta edizione di MeteoLab, il corso di meteorologia e climatologia delle Alpi che si è svolto oggi al Forte di Bard (Aosta). "Stiamo impattando qualcosa che non è ancora del tutto conosciuto", spiega Fabio Trincardi, direttore della sede Ismar-Cnr di Venezia e relatore al corso.

Leggi l'intera notizia dal sito dell'ANSA

Vedi il IV corso MeteoLab

Pianeta Oceano - MeteoLab


Download

Azioni sul documento