Banner 10

La sede ISMAR di Venezia ospita Guilherme Gevaerd

L'iniziativa “World Coast Journey” per la salvaguardia degli oceani. Venezia 29 giugno

Thursday 09 July 2015

La sede ISMAR di Venezia ospita Guilherme Gevaerd

Lunedì 29 Giugno 2015 la sede ISMAR di Venezia ha ospitato Guilherme Gevaerd, un giovane ingegnere brasiliano che sta girando il mondo in bicicletta promuovendo la salvaguardia degli oceani, e sensibilizzando l’opinione pubblica sulla fragilità e l’inquinamento degli ecosistemi marini. Il suo viaggio a impatto zero sta toccando le coste di tutti i continenti del pianeta, ed è attualmente in corso sulle coste del Mare Mediterraneo, partendo proprio dall'Italia, luogo simbolo da cui era partito il suo trisnonno alla volta del Brasile in cerca di fortuna. Dopo aver costeggiato il Mar Tirreno, le tre isole maggiori (Sardegna, Corsica e Sicilia) e gran parte del Mare Adriatico, Guilherme ha raggiunto Venezia dopo aver percorso in bici oltre 7.000 km in tre mesi. Nella sede ISMAR di Venezia Guilherme ha presentato in un breve seminario la sua interessante iniziativa, sottolineandone l’importanza e raccontando gli obiettivi di sensibilizzazione dell’opinione pubblica sul tema dell’inquinamento dei mari. Il giro completo delle coste del Mar Mediterraneo si concluderà nel Novembre 2015 a Gibilterra, da dove partirà per il Venezuela a bordo di una regata intercontinentale. Al termine del viaggio ha intenzione di scrivere un libro raccontando la sua esperienza di viaggio ed i posti visitati.

ve1.jpg

La visita di Guillherme è stata organizzata per ISMAR da Grazia Quero, Elena Lara de la Casa, Federica Fiorentino, Aleksandra Kruss e Gian Marco Luna. Guillherme è quindi partito da Venezia in direzione Trieste, dove ha avuto modo di visitare anche il Laboratorio di Biologia Marina dell’OGS.

Ulteriori dettagli su questa bella avventura sono disponibili ai seguenti link:

https://www.facebook.com/worldcoast?fref=nf

http://worldcoast.wix.com/blog

https://www.indiegogo.com/projects/world-coast-journey-preservation-of-the-seas#/story


Document Actions