Banner 6

il Lander AMERIGO alla fiera “Oceanology International 2012” di Londra.

Presentato dal CNR-ISMAR-Ancona e da RSE-Milano alla biennale internazionale di strumentazioni oceanografiche

Thursday 22 March 2012

il Lander AMERIGO alla fiera “Oceanology International 2012” di Londra.

Si è svolta a Londra dal 13 al 15 marzo 2012 la fiera biennale internazionale di strumentazioni oceanografiche “Oceanology International 2012” alla quale ha partecipato anche il CNR-ISMAR di Ancona con uno stand allestito insieme alla Società di ricerca RSE di Milano per presentare il nuovo Lander per la misura dei flussi bentici.

Il Lander Amerigo è stato realizzato interamente in Italia dal CNR-ISMAR di Ancona e da RSE di Milano, esso è uno strumento completamente autonomo che può raggiungere fondali di 6000 m e tornare in superficie senza uso di cavi di collegamento.

Sul fondale, Amerigo può eseguire automaticamente, in base a programmi predefiniti, misure di flussi bentici di sostanze disciolte e di parametri chimico-fisici all’interfaccia acqua-sedimento, misure di parametri chimico-fisici nei pressi del fondale nonché riprese di immagini in profondità.

Data la modularità costruttiva, Amerigo può anche per ospitare altri strumenti per la misura di parametri geotecnici, per il prelievo di campioni di acqua e di sedimento e per altre indagini di tipo geofisico e biologico.

Il Lander Amerigo ha riscontrato un notevole interesse da parte di operatori pubblici e privati sia dal punto di vista scientifico, attraverso collaborazioni e partecipazioni a progetti europei ed internazionali che vedono un suo utilizzo in varie parti del mondo, sia dal punto di vista commerciale, attraverso una sua richiesta di acquisto.

 

Federico Spagnoli, CNR-ISMAR- Ancona

Valter Martinotti, RSE - Milano


Azioni sul documento