banner 1

Il CNR esplora l'Adriatico

Con la nave Urania e il ROV Polux scoperte nuove specie nelle fosse a 800 metri. Articolo su: Il Resto del Carlino , giovedì 10 gennaio 2013

Tuesday 15 January 2013

Il CNR esplora l'Adriatico

CNR-ISMAR impegnato nel progetto europeo CoCoNet (Towards Coast to Coast NETworks of marine protected areas: dalla costa alle acque profonde del Mediterraneo e Mar Nero). La crociera condotta ad inizio anno sulla nave Oceanografica Urania con l'impiego del R.O.V. Pollux (Remote Operate Vehicle), ha permesso un dettagliato studio cartografico dei fondali prospicienti la costa del Montenegro ('Adriatico Meridionale) fino alla profondità di 800 metri. Durante l'esplorazione dei profondi canyon sottomarini sono state individuate nuove comunità di coralli bianchi e neri.



Document Actions