banner 11
 

Alla ricerca delle "storie nascoste" sul fondo del Canal Grande

Ricercatori del CNR-Ismar “leggono” il fondale con uno speciale ecoscandaglio che ricostruisce la “memoria del sommerso”

Thursday 12 December 2013

 Alla ricerca delle

di Vera Mantengoli.

VENEZIA. Quando tutti i veneziani dormono il motoscafo «Litus» accende i motori e scivola lentamente sulle acque della laguna. Daniele Penzo, Mauro Penzo e Gianni Zennaro, i marinai che lo guidano dallo scorso giugno, percorrono i fondali centimetro dopo centimetro. A bordo trasportano infatti un gruppo di scienziati del CNR ISMAR di Venezia, impegnati nell’affascinante progetto nazionale «Ritmare».

Vedi l'articolo su La Nuova Venezia on line


Azioni sul documento