Banner 10
 

“European Maritime Day 2018”

Il resoconto degli eventi cui ha partecipato Ismar

Wednesday 11 July 2018

“European Maritime Day 2018”

Evento di Lerici: 27 Maggio 2018

La manifestazione "European Maritime Day nel mio paese" si è svolta domenica 27 maggio, nel porto di Lerici, in Italia: "Manteniamo puliti i nostri fondali marini". L'evento è organizzato da diverse associazioni locali (LEGANAVALE, LERICI SUB, LEGAMBIENTE-LERICI) e dall'Istituto di Scienze Marine del Consiglio Nazionale delle Ricerche (ISMAR-CNR).
Abbiamo deciso di celebrare la Giornata Europea del Mare 2018, implementando azioni ambientali dedica
Sub ripuliscono il molo di Lericite alla sensibilizzazione sul problema dei rifiuti marini, in particolare nel Mar Mediterraneo.
Per l'occasione, oltre 200 persone tra subacquei, cittadini e studenti hanno partecipato alla raccolta e alla catalogazione di oggetti antropogenici affondati di fronte al molo.
Mentre gli operatori subacquei stavano recuperando il materiale, i bambini delle scuole secondarie di Lerici hanno preso parte alla catalogazione di ciò che è stato recuperato. Per loro questa è stata l'ultima esperienza di un progetto scientifico e ambientale durato un intero anno scolastico, chiamato "MARE-PULITO" .Questo percorso ha coinvolto le scuole medie del territorio in importanti questioni ambientali attraverso un approccio di cittadinanza, ed è stato concepito da Legambiente insieme a ISMAR-CNR.
La presenza, durante l'evento EMD, del semi-sottomarino rosso "NEMO" ha avuto anche un grande successo, permettendo a insegnanti, giovani e genitori di scoprire le splendide profondità marine intorno a Lerici, a rischio per la disattenzione a cui sono soggetti: proliferazione di oggetti di plastica sopra e sotto il mare, sovrasfruttamento, ecc.

È possibile visitare la pagina Facebook dell'evento per ulteriori foto e informazioni.
o direttamente su Facebook @ MarineLitterLerici

_____________________________________________________________

Evento di Punta Marina (RA): 14 Giugno 2018

L’evento “European Maritime Day in my countryYoung Marine Geologists in Ravenna ” organizzato a Punta Marina Terme (Ravenna, Italia), presso il Terme Beach Resort, si è svolto giovedì 14 giugno 2018. Nell’ambito di questa giornata il CNR-ISMAR ha organizzato tre attività in collaborazione con CESTHA e Lega Navale Italiana: “Map your beach! - Diventa uno scienziato marino per un giorno”, “Ad ogni fondale il suo strumento” e “Piccole ma resistenti – Cosa ci raccontano le microscopiche conchiglie sull’oceano”.

Per quanto riguarda la prima attività, abbiamo deciso di celebrare la Giornata Europea del Mare EMD2018 realizzando azioni di educazione ambientale volte a sensibilizzare i partecipanti sulla dinamica degli ambienti costieri, e in particolare della spiaggia, che in Emilia Romagna costituisce la principale caratteristica morfologica costiera, e sulle attività di campionamento svolte dai geologi marini su rocce e sedimenti marini. Questo percorso ha coinvolto i bambini delle scuole estive in un'attività di citizen science. Più di 50 bambini, supportati dai loro educatori, da Maria Filomena Loreto del CNR-ISMAR e dai ricercatori del CESTHA, hanno partecipato alla mappatura della spiaggia di Punta Marina, alla raccolta di campioni e alla catalogazione di oggetti naturali e artificiali trovati di fronte al mare. I team di "giovani geologi marini" erano equipagInstrument for sediment sampling LAB ISMARgiati con strumenti sperimentali per misurare le caratteristiche morfologiche della spiaggia lungo diversi transetti terra-mare e per raccogliere il materiale presente sulla battigia. Il materiale campionato è stato poi catalogato e i dati raccolti sono stati riportati su una grande mappa preparata appositamente per visualizzare le informazioni. Allo stesso tempo, all'interno del Terme Beach Resort, è stato organizzato un laboratorio interattivo per sperimentare il lavoro dei geologi marini: "Ad ogni fondale il suo strumento". I bambini sono stati coinvolti nel laboratorio interattivo da Francesca Alvisi del CNR-ISMAR, al fine di sperimentare specifici strumenti utilizzati durante le crociere in mare per raccogliere campioni di sedimento da diversi fondali marini. Una serie di strumenti di campionamento miniaturizzati è stata distribuita a ciascun partecipante con il compito di testarli su tre diversi tipi di fondali marini, riportando poi le proprie osservazioni su una scheda specifica.

Per la seconda attività è stato allestito da Alessandra Asoli del CNR-ISMAR un laboratorio di microscopia con lo scopo di stimolare l’interesse dei cittadini BHPH7201.JPGdi qualunque età, con particolare riguardo ai giovani/bambini, circa la biodiversità di microscopici organismi presenti nei nostri mari. L’attenzione è stata concentrata sui Foraminiferi, organismi provvisti di conchiglia di varia natura (calcarea, agglutinante) e di dimensioni ridotte (tra 0.15 e 0.5mm in media). Il laboratorio, che prevedeva la partecipazione attiva degli interessati, ha offerto dapprima l’occasione di apprezzare la grande varietà di forme con habitat sia bentonico (sul fondo del mare) sia planctonico (nella colonna d’acqua), poi la possibilità di poter esaminare un campione di sedimento e di selezionare esemplari da riporre in contenitori per ricordo personale della giornata. L’osservazione al microscopio era opportunamente coadiuvata dalla disponibilità di una brochure preparata da Alessandra Asioli del CNR-ISMAR e che conteneva, oltre ad un’introduzione generale sui Foraminiferi, anche un profilo morfologico di piattaforma-scarpata con riportate foto, nomi e posizione delle principali specie unitamente a qualche informazione generale sulla loro ecologia. Erano inoltre disponibili due puzzle illustranti specie bentoniche e planctoniche e facilmente componibili.

Alla fine delle varie esperienze, che hanno particolarmente raccolto la curiosità dei più piccoli, veniva rilasciato ad ogni partecipante il materiale fornito appositamente da EC-DGMAF (borsa in cotone, block notes, penna, brochure di EMD2018), oltre ad una copia delle brochure e di altro materiale divulgativo realizzati appositamente dalle ricercatrici CNR-ISMAR che hanno organizzato e realizzato questa iniziativa.

Vedi le immagini della giornata di Punta Marina
Gadget EMD2018

__________________________________________________________

Evento di Lesina (FG): 8 Luglio 2018

La nostra giornata EMD "il mare nella rete",si è svolta come previsto domenica 8 luglio a Lesina. Un gruppo di ragazzi francesi, di Bouaye,in gemellaggio con quelli di Lesina e paesi limitrofi hanno partecipato alla pulizia della spiaggia in località punta pietre Nere. Durante l'attività di pulizia dell'arenile i ragazzi hanno partecipato a vere e proprie lezioni di educazione ambientale. Nei locali del centro Visite di Lesina ho tenuto poi un seminario dal titolo "il Gargano punto di approdo delle marine litter" un momento di sensibilizzazione e formazione relativamente agli usi e abusi delle plastiche e il loro impatto sull'ambiente.

Vedi le immagini della giornata di Lesina
Seminario_IlpromontoriodelGargano_puntodiapprododellamarinelitter3.jpg






Azioni sul documento